fbpx

FunkyMama – Non si cambia, si evolve. 15 Ottobre 2019 – Pubblicato in: Shopomamas, Strafi, The Funky Diaries

Se all’inizio di quest’avventura, nove anni fa, eravamo in due, è esistito anche un periodo in cui erano più di una decina le donne e gli uomini coinvolti nella redazione dei post su questo blog.   Cos’è cambiato? Tutto e niente.Lo spirito dell’inizio è sempre lo stesso e credo si possa riassumere in poche battute: Sarebbe bello provare a farlo. Si fa. Così è stato il giorno zero mentre disoccupata e neo mamma scoprivo i…

Continua a leggere

Quando Mr.T incontra zia Yetta. 12 Marzo 2018 – Pubblicato in: Fashion, Strafi

Mi piace pensare che la nuova t-shirt Crazy Old Lady, sia nata durante un incontro tra i due.
Me li vedo, davanti a una tazza di cappuccino: “La facciamo con le catene, con una stampa enorme e Justine dovrà produrla senza fiatare!”

Continua a leggere

Ininfluencer non è una parola contro. 30 Gennaio 2018 – Pubblicato in: Blogging, Fashion, Funky Projects, LaBag and co., Strafi

Quello che mi ha più colpita della disavventura di qualche tempo fa, è stato l'abbinamento Ininfluencer/hater. Cos'è successo? Abbiamo trovato magliette estremamente simili alle nostre su un altro negozio. Mi ha però colpita il fatto che fosse venduta in una specie di sezione hater club, ora non ricordo bene, o forse la dicitura era sull'etichetta. Da lì abbiamo scoperto tantissime magliette con la dicitura INinfluencer. Era prevedibile. O forse non lo era ma è evidente… Continua a leggere

Nude 8 Settembre 2017 – Pubblicato in: Fashion, Strafi

Perché insieme siamo meglio di ciò che eravamo e insieme diventeremo la parte migliore del nostro meglio.

Continua a leggere

E io muta. 6 Settembre 2017 – Pubblicato in: Fashion, Strafi

Ci sono cose che non si dicono ma si pensano forte. Forse le uniche due figure professionali a conoscere il segreto sono il parrucchiere e l'estetista. Il mio parrucchiere sa. Più o meno. La confessione è stata fatta a bassa voce, i segreti vivono nel sottosopra, se strillati, si spogliano. E nudi perdono l'identità. "Li vorrei come Nadège" "Non ho capito, scusa?" "Vorrei che il mio taglio di capelli fosse come quello di Nadège" alzando il… Continua a leggere